Antonella Serratore partecipa alla collettiva “Colors Autums Edition” di Pisa

Antonella Serratore partecipa alla collettiva “Colors Autums Edition” di Pisa

GAMeC CentroArteModerna Pisa inaugura sabato sabato 24 ottobre 2020 alle 18 la mostra COLORS AUTUMN EDITION

IL CATALOGO ONLINE

Il GAMeC di Pisa

Il GAMeC di Pisa è stato fondato nel 1976, ma la sua attività inizia già nel 1969 attraverso la Stamperia d’Arte Il Gabbiano. Dal 1995 Massimiliano Sbrana è direttore responsabile e curatore di questo storico spazio espositivo.

Il GAMeC CentroArteModerna da sempre noto per gli ampi spazio espositivi (oltre 200 mq suddivisi in più ambienti) fin dalla sua lontana nascita, ha costituito un validissimo strumento di promozione artistico – culturale, divenendo così nel tempo per tutta la costa tirrenica (da Livorno a La Spezia) un vero e proprio contenitore multimediale, capace di sopperire anche alla carenza endemica di spazi espositivi pubblici nei centri storici. La sua ubicazione centralissima e facilmente raggiungibile, fa di questo multi-spazio espositivo, un luogo privilegiato di incontri finalizzati alla fruizione della cultura e dell’arte; un centro che sulle orme di storici salotti culturali del secolo scorso, intende vivere le sue stagioni recuperando qualcosa di quell’affascinante dimensione; un punto d’incontro e di scambio con le nuove generazioni artistiche emergenti in Europa, Italia ed in Toscana in particolare. Il CentroArteModerna è riuscito a divenire cosi in Toscana un punto di riferimento per la sua vitalità e vivacità nella programmazione artistica e culturale, offrendo negli anni interessanti opportunità di approfondimento del poliedrico, e non sempre comprensibile, universo delle espressioni d’arte più contemporanee non solo italiano ma internazionale. Oggi a distanza di oltre 35 anni gli spazi del CentroArteModerna sono divenuti la realtà espositiva più antica e prestigiosa che Pisa abbia espresso sia per qualità che per continuità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *